in

Ricordate Gatto Panceri? Dimenticatelo: il suo aspetto è completamente stravolto / Guarda

Ricordate Gatto Panceri? Luigi Giovanni Maria, questo il suo vero nome, nato a Concorrezzo (Milano) aveva partecipato con scarsi risultati a un paio di Sanremo negli anni Novanta. La sua carriera non è decollata ma lui continua a fare musica e a girare nei club.

Figlio di una ragazza madre, debuttò al Festival di Sanremo 1986 come Gigi Panceri, presentando Scherzi della vita, che non raggiunse la finale della sezione Nuove Proposte. Pubblicò il mini LP (Q-Disc) A cento metri da casa nel 1983, a cui seguirà, nell’identico formato, Il suono del Gatto.

Non ottenendo subito riscontri lusinghieri come cantautore, si dedicò all’attività di chitarrista turnista. Nel 1989 il demo di una sua canzone, Canterò per te, arrivò a Mina, che decise di inciderla sul suo album Uiallalla: questo gli permise di farsi conoscere e ottenere il suo primo contratto discografico. 

Oggi l’artista ha un aspetto diverso rispetto agli anni Novanta. Diciamo che la capigliatura è più folta, meglio non indagare come abbia fatto. Diciamo che oggi il Gatto ce l’ha in testa.

Nel 2016 ha annunciato l’uscita del nuovo album che conterrà ben 19 inediti (doppio cd).


Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/rss.jsp?sezione=375

Come mettere foulard al collo

Rankin: amo il caos, cerco di crearne più che posso