in

Canon RF 70-200mm F2.8L IS USM: arriva il firmware che migliora l'AF

Dopo sul finire di Ottobre e le prime prove da parte degli utenti è emerso un problema che coinvolgeva l’obiettivo Canon RF 70-200mm F2.8L IS USM. La società giapponese aveva già risposto che avrebbe corretto in breve tempo la problematica e ora c’è il nuovo firmware.

canon obiettivo rf

Canon RF 70-200mm F2.8L IS USM ha così un nuovo firmware () pronto per l’installazione e che si focalizza proprio sulla messa a fuoco automatica per correggere quanto riscontrato nei mesi scorsi. Il download è disponibile sia per Windows che per Mac sul sito ufficiale del produttore nipponico.

Secondo quanto riportato dalla società stessa, il firmware 1.0.6 per l’obiettivo Canon RF 70-200mm F2.8L IS USM risolve il problema che si poteva riscontrare quando si utilizzava l’AF per catturare un soggetto a distanza ravvicinata con la distanza di messa a fuoco impostata sulla massima lunghezza focale (200 mm).

L’immagine risultante potrebbe avere un effetto di front-focusing indesiderato. Ovviamente la società consiglia di aggiornare il firmware solamente per chi avesse un’ottica con versione 1.0.5 o inferiore. Chi dovesse averlo acquistato recentemente dovrebbe poter già trovare installato il firmware 1.0.6, non dovendo fare ulteriori operazioni. Il problema non si dovrebbe più presentare.

Una buona notizia dunque per chi ha acquistato o aveva intenzione di acquistare quest’ottica che sembra molto promettente quando unita alle mirrorless full-frame di Canon.


Fonte: http://feeds.fotografidigitali.it/rss_fotografia.xml


Tagcloud:

Billie Eilish nella colonna sonora del nuovo film di 007 con la canzone “No Time To Die”

Brit Awards 2020: anche Harry Styles e Lewis Capaldi tra i nominati